Pompa di calore 2 - viesseti

Fotovoltaico - Pompe di calore
Energia rinnovabile
Vai ai contenuti

Menu principale:

Pompa di calore 2

POMPA DI CALORE

L'efficienza di una pompa di calore è espressa dal coefficiente di prestazione "COP" (Coefficient of Performance) dato dal rapporto tra energia resa (calore ceduto all’ambiente da riscaldare) ed energia elettrica consumata; tanto più il COP è alto e tanto più la macchina è efficiente (basso consumo).

Un valore del COP pari a tre vuol dire, ad esempio, che per ogni kW d'energia elettrica consumato, la pompa di calore renderà 3kW d'energia termica all'ambiente da riscaldare; uno di questi fornito dall'energia elettrica consumata e gli altri due chilowattora prelevati dall'ambiente esterno.




Negli altri generatori, tutta l' energia è ricavata dai combustibili fossili.

I minori consumi annui di energia elettrica anzichè di combustibili fossili, ne consigliano l' invesimento iniziale.
La spesa è detraibile fiscalmente col Conto Termico.

La flessibilità d' uso della macchina  consente una gestione intelligente, in modo di ottenere il miglior rendimento e creando un ottimo confort abitativo, può essere gestita da remoto e legata all' eventuale domotica presente.

              Autoconsumo, indipendenza, gestione intelligente,  dell' energia.
Torna ai contenuti | Torna al menu